RadioAma.gif

 

era logo.jpg        Logo_NOA.gif

 

 

Radioamatori e Protezione Civile   -  Settori di intervento: TLC, AIB, Tutela ambientale, Acque, Mare, Sanitario, Zoofilo

 

Home

Chi siamo

Protezione Civile

Notizie

Videofoto

Documenti

Ripetitori

Link

Forum

Contatti

 

Google

 

 

 Oggi è una giornata di importanza storica per tuti gli ERANIANI. Oggi il sogno si è materializzato in realtà. Da oggi la ERA può fregiarsi di un'altro importante titolo.

Per tutti noi oggi deve essere un giorno di gioia e di giubilo.

La ERA da oggi è annoverata tra le Organizzazioni di Volontariato iscritte al registro delle OdV del Ministero dell'Ambiente, così come recita il Decreto a firma di Sua Eccellenza il Sig. Ministro Sergio Costa.

Ringrazio e ringraziamo il Sig. Ministro e tutto il suo eccellente Staff. Ribadisco come sempre che alla ERA vi deve essere solo la vera GENTE SANA E DI BUONI COSTUMI!!!.

 

    

   

 

 

 

Siamo lieti di comunicare ai nostri associati, dell’arrivo tra le nostre fila di due nuovi Soci Onorari:

   La Signora Elettra MARCONI, e Mister Peter PARKER VK3YE.

                                           

In ottemperanza allo Statuto vigente il Presidente Nazionale, sentito il parere del CDN, può conferire incarichi speciali e/o nomina di Socio Onorario a soci o radioamatori o personaggi famosi di indubbia ed eccellente storicità, che si sono distinti nella loro attività associativa per la E.R.A.- European Radioamateurs Association e/o per la loro attività a favore della comunità radiantistica di tutto il mondo.

Ciò premesso, tenuto conto della massima moralità e del massimo attaccamento ai principi a cui la E.R.A. fa riferimento “Libertà’, Uguaglianza, Fratellanza” sino ad oggi dimostrata a favore della nostra Organizzazione e/o della comunità radiantistica da parte della Signora Elettra MARCONI e da Mister Peter PARKER VK3YE, ad entrambi viene conferita la nomina di Socio Onorario Nazionale della E.R.A...

I Soci Onorari, Signora Elettra MARCONI e Mister Peter PARKER VK3YE, assumeranno tale nomina con pari dignità degli altri Soci Onorari già precedentemente nominati.

Ai nuovi soci, un cordiale e sincero  Benvenuti in E.R.A..

 

 

 

Powered by:

 

 

 Disposizioni per il riconoscimento dei benefici normativi previsti dall’articolo 39 del D.lgs 1/2018.

Modalità attuative per il credito d’imposta ai sensi di quanto previsto dall'articolo 38 del decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 dicembre 2016, n. 229.

Leggi di piu’ sulla pagina: Protezione Civile ….

 

 

 

   Meteo Lazio

Il tempo oggi

 

 

    Si comunica che, all’età di 85 anni, è venuto a mancare presso l’Ospedale di Varese, colpito da un male incurabile, Giuseppe ZAMBERLETTI I0ZME. Parlamentare della Democrazia Cristiana dal 1968 e dal 1972, Sottosegretario  all’Interno con delega per la Pubblica sicurezza, l'antincendio e la Protezione Civile.

Commissario Straordinario in occasione dei terremoti che hanno colpito l’Italia nel 1976 in Friuli e quello del 1980 in Campania e Basilicata. Incaricato nel 1981 da Sandro PERTINI, allora Presidente della Repubblica, di costituire la nuova Protezione Civile, e nel 1982 viene nominato Ministro per il coordinamento della Protezione Civile, nonché Capo del Dipartimento.  Giuseppe Zamberletti guidò il Dipartimento dal 1984 al 1987.

Angelo Borrelli, attuale Capo della Protezione Civile, lo ha ricordato dicendo: “Oggi la Protezione Civile non perde solo il suo fondatore ma anche un amico, un maestro, una guida. Questo è stato in questi anni per tutti noi e per i tanti volontari italiani. Oggi perdiamo uno straordinario conoscitore della fragilità del nostro paese. Un uomo che per primo intuì la necessità di distinguere la fase del soccorso in emergenza da quella fondamentale della previsione e della prevenzione dei rischi naturali. Ci ha insegnato a riconoscere la cultura della Protezione Civile come sapiente tutela della salvaguardia della vita e dei beni comuni, ma ha svolto anche l’importante funzione di guida morale e costante riferimento per lo svolgimento del nostro servizio.

Nel 2007 venne nominato Presidente della Commissione Grandi Rischi ed in seguito Presidente Emerito, fino al giorno della sua dipartita.

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel corso del referendum associativo del 2018 della nostra E.R.A. e' stato approvato il nuovo Statuto. In esso e' contenuto il testo che permette l'affiliazione alla E.R.A. di altre Associazioni / Organizzazioni. Ciò e' stato deciso in funzione delle richieste che erano pervenute alla nostra Segreteria Generale da tante altre entità associative.

Ora si può .

 I servizi che la E.R.A. offre alle nostre Sezioni sono pressoche' simili alle Organizzazioni già affiliate alla E.R.A., come ad esempio:

- Assicurazione parco antenne per i radiomamatori;

- Servizio QSL;

- Assicurazione per i Volontari della Protezione Civile e per i Volontari dediti alla tutela delle acque, del mare e     dell'ambiente;

- Consulenza legale, ecc.

Per informazioni contattare il sottoscritto al n. 3333670190 o via email a: segreteriagenerale@era.eu

Cordiali saluti da IT9LND Marcello Vella Presidente E.R.A.

  

 

 

 

 

 

  

   Si ricorda ai signori soci che, entro ogni 31 gennaio, e' necessario effettuare un versamento sulle sotto indicate coordinate bancarie, pari ad euro 5,00 (cinque), quale contributo da versare alla Tesoreria Provinciale dello Stato - Sezione di Roma.

Dal 1°Febbraio fino 30 Giugno il versamento  dovrà essere effettuato maggiorato dello 0,5% per ogni mese o frazione di mese di ritardo

A mezzo bollettino postale:

Numero C/C (Radioamatori-CB) : 89867006

Intestato a: Banca d'Italia -Tesoreria Provinciale dello Stato - Sezione di Roma

Causale: Versamento al Capo XVIII Cap 2569/19.

 

A mezzo bonifico bancario:

IBAN : IT44 I076 0103 2000 0008 9867 006

Intestato a: Banca d'Italia -Tesoreria Provinciale dello Stato - Sezione di Roma

Causale: Contributo radioamatori e apparati radioelettrici debole potenza anno 2019 Capo 18, Capitolo 2569

Art.6 bilancio dello Stato.

  

 

 

 

/p>

 

 

 

 

 

 

 

 

P. IVA 91117260595

 

 

 

 

 

 

 

 

 

realizzato da   Paride ROGGIO  -  Tutti i diritti riservati